Vai al contenuto principale
Passa ai contenuti principali
Microsoft nella vostra comunità

Panoramica del progetto del centro dati di Kemps Creek

Microsoft intende costruire un centro dati a Mamre Road, a Kemps Creek, nella parte occidentale di Sydney.

Il centro dati di Kemps Creek è un centro dati all'avanguardia sviluppato da Microsoft. È situato nel quartiere di Mamre Road e nella Western Sydney Employment Area (WSEA).

27 ottobre 2023

Sono in corso i lavori di sbancamento a Kemps Creek in vista dell'inizio della costruzione.

Nell'ottobre 2023, il General Contractor AW Edwards ha iniziato i lavori di palificazione e scavo per consentire alle squadre di gettare le fondamenta dell'edificio.

Prevediamo che entro la fine del 2023 AW Edwards inizierà i lavori strutturali. Questi lavori includeranno la consegna e l'installazione di una gru, la creazione di strade interne, gettate di calcestruzzo e un aumento dei movimenti di camion da e verso il sito.

AW Edwards si è impegnata a garantire che tutti i veicoli che accedono al sito operino secondo il Piano di gestione del traffico approvato. Inoltre, la AW Edwards monitorerà i livelli di rumore, vibrazioni e polvere per garantire che rimangano entro i livelli approvati dal Dipartimento di pianificazione e ambiente del NSW. Infine, le squadre della AW Edwards utilizzeranno spruzzi d'acqua per ridurre al minimo la polvere in cantiere.

Tutti i lavori saranno svolti negli orari approvati: Lunedì - venerdì, dalle 7.00 alle 18.00 e sabato, dalle 8.00 alle 13.00.

Con Microsoft, AW Edwards si impegna a tenere informata la comunità, anche su eventuali modifiche ai lavori di cui sopra, e a fornire aggiornamenti alla comunità durante tutto il periodo di costruzione.

Rimanere connessi

Terremo aggiornata la comunità attraverso la nostra pagina "Microsoft nella tua comunità" su https://local.microsoft.com/communities/asia-pacific/australia/.

Per richieste specifiche sull'edilizia, contattare AW Edwards al numero 0466 891 876.

Per domande relative alle pubbliche relazioni, contattare Relazioni con i media di Microsoft.

I team di AW Edwards e Microsoft danno il via ai lavori per il centro dati di Kemps Creek
I team di AW Edwards e Microsoft danno il via ai lavori per il centro dati di Kemps Creek

15 agosto 2023

Nel settembre 2023, l'appaltatore generale AW Edwards inizierà la costruzione del centro dati di Kemps Creek. Il completamento dei lavori è previsto per la fine del 2025. Il completamento della costruzione non indica l'operatività/disponibilità del centro dati.

I lavori di sterro inizieranno a settembre per preparare l'area alla costruzione dell'edificio. Tutti i veicoli che si recano al cantiere opereranno come previsto dal Piano di gestione del traffico approvato. Le squadre in cantiere utilizzeranno spruzzi d'acqua per ridurre al minimo la polvere durante questi lavori.

Tutti i lavori saranno condotti durante gli orari di lavoro approvati: lunedì-venerdì dalle 7.00 alle 18.00 e sabato dalle 8.00 alle 13.00. I livelli di rumore saranno monitorati durante queste attività per garantire che rimangano entro i livelli consentiti, come approvato dal Dipartimento di Pianificazione e Ambiente.

Insieme a Microsoft, AW Edwards si impegna a tenere informata la comunità sulle informazioni rilevanti durante il periodo di costruzione.

Rimanere connessi

Terremo aggiornata la comunità attraverso la nostra pagina "Microsoft nella tua comunità" su https://local.microsoft.com/communities/asia-pacific/australia/.

Per richieste specifiche sull'edilizia, contattare AW Edwards al numero 0466 891 876.

Per saperne di più sul progetto e sulla richiesta di permessi, visitate la pagina di A W Edwards Construction.

Per domande relative alle pubbliche relazioni, contattare Relazioni con i media di Microsoft.

12 luglio 2023

Collaborazione con i proprietari tradizionali per un nuovo data center

Il 29 giugno 2023 si è tenuta una cerimonia di riconoscimento del territorio presso il nuovo sito del datacenter a Kemps Creek, nella parte occidentale di Sydney. L'evento ha riconosciuto 18 mesi di collaborazione e partnership con Indigital, un'organizzazione a scopo di lucro di proprietà indigena, e la Nazione Dharug, nell'ambito del processo "Connecting to Country".

Microsoft è grata per l'opportunità di continuare a conoscere la cultura, le storie, la storia e le tradizioni dei Proprietari tradizionali e si impegna a sostenere la salute e il benessere del Paese. Il nuovo datacenter sarà caratterizzato da opere d'arte esterne e da un design paesaggistico realizzato attraverso il processo Connecting to Country, per favorire la connessione e l'inclusione culturale.

Un ringraziamento speciale a Zia Julie Jones, donna di acqua dolce e salata dei popoli di lingua Dharug; a Steve Hughes, custode tradizionale della mafia Cabrogal; a Mikaela Jade, fondatrice e CEO di Indigital e orgogliosa donna Cabrogal dei popoli di lingua Dharug; e alle persone della nazione Dharug che si sono unite alla cerimonia.

Il collegamento con il processo nazionale

"La soluzione innovativa di InDigital, che utilizza strumenti di apprendimento automatico per raccogliere molteplici input individuali e produrre opere d'arte indigene, coglie veramente l'integrazione tra patrimonio culturale e tecnologia che definisce la partnership con Microsoft. È stato un onore far parte del processo Connection to Country e vedere quale impatto positivo possiamo avere attraverso lo sviluppo del CC".

"È stato un privilegio partecipare all'esercitazione sul campo con InDigital e la folla a Kemps Creek. Vedere in prima persona il legame emotivo tra la mafia e il Paese è stato estremamente forte. L'impatto maggiore è stato quello di vedere il processo di sviluppo attraverso gli occhi della mafia. La mia chiave di lettura e il mio "Impegno per il Paese" sono stati il riconoscimento che tutti noi abbiamo la responsabilità di prenderci cura del Paese. Mi auguro che questo lavoro possa invocare un cambiamento positivo nel nostro settore e porre maggiormente l'accento sulla responsabilità che abbiamo nei confronti dell'ecologia e del patrimonio culturale."-Mitchell Wakeford, Microsoft, Senior Program Manager, DC Supply Strategy & Planning

Per saperne di più sul Connection to Country, visitate la Newsroom di Microsoft:

Microsoft collabora con Indigital e i proprietari tradizionali per la progettazione di opere d'arte e paesaggi per il suo nuovo centro dati di Sydney occidentale-Microsoft Australia News Centre

Perché i data center sono necessari

I datacenter forniscono l'infrastruttura fisica per la tecnologia da cui dipendiamo al lavoro e nella vita privata. Ogni volta che aprite un'applicazione sul vostro telefono, partecipate a una classe virtuale o a una riunione, scattate e salvate foto o giocate con i vostri amici online, state utilizzando un datacenter. Le aziende locali, le amministrazioni pubbliche, gli ospedali e le scuole si affidano ogni giorno ai data center per fornire beni e servizi.

Rimanere connessi

Terremo aggiornata la comunità attraverso la nostra pagina "Microsoft nella tua comunità" su https://local.microsoft.com/communities/asia-pacific/australia/.